Graziano Cesari attacca Tonali: "Poteva buttare il pallone dietro la linea laterale, non è una bella immagine"
Serie A

Graziano Cesari attacca Tonali: "Poteva buttare il pallone dietro la linea laterale, non è una bella immagine"

L'ex arbitro ha parlato ai microfoni di Pressing dell'episodio antisportivo di Tonali

Davide Roberti
05.09.2022 17:20

Graziano Cesari, ex arbitro ed oggi opinionista Mediaset, si è scagliato contro Tonali e la condotta antisportiva tenuta nel match contro l'Inter, nell'occasione in cui ha buttato il pallone in campo durante l'azione d'attacco di Calhanoglu. Queste le sue parole: “Sappiamo che si può giocare anche con due palloni in campo, la regola è cambiata, purché non interferisca nell'azione. Questo episodio però non mi è piaciuto per niente: Tonali fa vedere il pallone all'arbitro, poi probabilmente potrebbe buttarlo tranquillamente dietro la linea laterale. Invece cosa fa? Lo butta in campo, un chiaro comportamento antisportivo”.

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Furio Focolari boccia la Lazio: “Atteggiamento troppo remissivo contro il Napoli”