Xavi Hernandez dopo una carriera calcistica passata con la maglia dei Blaugrana addosso, a giugno lascerà nuovamente il Barcellona ma stavolta lo farà da allenatore. Anche se gli rimangono pochi mesi in panchina, non ha mai nascosto il suo gradimento per il centrocampista del Napoli Stanislav Lobotka che vedrebbe volentieri giocare al Camp Nou. A confermare l'interesse del club spagnolo é stato il suo agente.

Le sanzioni al Barcellona

La Federcalcio Spagnola ha sanzionato il Barcellona per le irregolarità finanziarie commesse dal suo presidente, Joan Laporta. Lo ha costretto a rispettare un tetto minimo per gli ingaggi da non superare e questo rende difficile l'acquisto di nuovi giocatori, incluso Lobotka dal Napoli. Per potersi garantire determinati stipendi, i catalani sono costretti a complesse manovre per aggirare il divieto. Un esempio é il tesseramento di Vitor Roque per soli 6 mesi, in sostituzione dell'infortunato Gavi.

Xavi Hernandez
Xavi Barcellona

L'interesse per Lobotka

Sono questi i problemi da sistemare di cui parla l'agente dello slovacco Branislav Jarusek, quando si riferisce al gradimento da parte dei ventisette volte campioni di Spagna:

Lobotka vuole giocare la Champions League e per questo ha rifiutato una offerta dall'Arabia Saudita l'estate scorsa. Xavi mi ha parlato tante volte di lui, ne abbiamo parlato con Deco e il Barcellona lo prenderebbe ma prima deve risolvere alcuni problemi e devono succedere delle cose

LEGGI ANCHE: Il Napoli ha già scelto l'allenatore della prossima stagione: non sarà Calzona    

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Germania, polemiche sulla seconda maglia per Euro 2024: "E' da donna. Non fa per noi"

💬 Commenti