Allo stadio Olimpico di Roma si sta giocando il match tra Roma e Hellas Verona, valido per la 21esima giornata di Serie A. Le due formazioni non stanno vivendo un momento ottimale dal punto di vista della forma e dei risultati: gli scaligeri sono al terzultimo posto della classifica e le scelte di mercato della società gialloblù stanno inasprendo sempre di più l'ambiente (ceduti giocatori simbolo come Hien, Faraoni, Doig e Ngonge), mentre i giallorossi si trovano al nono posto, a cinque punti dalla zona Champions League, e sono reduci dal clamoroso cambio di guida tecnica avvenuto in settimana con l'esonero di Josè Mourinho e l'approdo di Daniele De Rossi.

Il primo tempo si è concluso con il risultato di 2-0 firmato da Romelu Lukaku e Lorenzo Pellegrini, ma a fare notizia è stato l'ennesimo infortunio accorso al 28' a Leonardo Spinazzola e la pesante ammonizione rimediata da Leandro Paredes, che era diffidato e dunque salterà la prossima partita dei giallorossi.

Paredes ammonito: era diffidato, ecco quale match salterà

Quello ricevuto per proteste dal numero 16 giallorosso al 41' del primo tempo è un cartellino giallo pesante. Il 29enne centrocampista argentino infatti era diffidato e salterà il prossimo match in programma lunedì 29 gennaio all'Arechi di Salerno contro la Salernitana guidata da Filippo Inzaghi (fischio d'inizio alle 20.45).

Luca Marelli
L'ex arbitro Luca Marelli

Le parole dell'ex arbitro Luca Marelli sull'ammonizione di Paredes: “Giallo inesistente”

L'ex arbitro Luca Marelli, interpellato da Pierluigi Pardo durante la telecronaca di Roma-Hellas Verona, ha commentato ai microfoni di DAZN l'episodio che ha portato all'ammonizione di Leandro Paredes da parte dell'arbitro marchigiano Juan Luca Sacchi.

“L'intervento di Paredes è a piedi uniti, quasi a martello su Djuric, ma prende nettamente il pallone. Le successive proteste che portano al giallo sono sbagliate ma giustificate: l'intervento era regolare”.

LEGGI ANCHE: ULTIM'ORA - Roma-Hellas Verona, Spinazzola esce per infortunio: ecco le sue condizioni

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
De Rossi: "Pellegrini leader. Ecco come stanno Dybala e Spinazzola. Possiamo divertirci se..."

💬 Commenti