Il Bologna di Thiago Motta sta continuando a regalare gioia ai tifosi rossoblù, ma dall'altra parte il tecnico è sempre più al centro dell'attenzione. Sono molte le big che lo vorrebbero ingaggiare, una su tutte la Juventus.

Juventus, il futuro di Allegri 

Su Massimiliano Allegri ora come come ora - scrive Tuttojuve.com-  c'è in corso una valutazione che riguarda diversi aspetti, da quello della squadra e dell'evoluzione del gioco che sta portando Allegri, alle prospettive dei costi dell'ingaggio con il contratto dell'allenatore bianconero che vale ancora per la prossima stagione con i bianconeri che non hanno intenzione di pagare un allenatore così costoso per nulla. 

Insomma, la Juventus vuole trovare una soluzione per il futuro magari con un'opzione sul contratto attuale, oppure un divorzio consensuale qualora i progetti tra le due formazioni non riuscissero a coincidere.

Juventus su Motta: cosa trapela 

Thiago Motta potrebbe dare una svolta a questa Juventus. Ecco cosa trap
Thiago Motta potrebbe dare una svolta a questa Juventus. Ecco cosa trap

 

In casa Juventus però si valuta Thiago Motta come sostituzione ad Allegri, almeno dai rumors che circolano, non dispiace, un allenatore di esperienza a livello di carriera che ha fatto la gavetta al Genoa, Spezia e Bologna e che è pronto al grande salto.

E' ovvio,però, che i tifosi vorrebbero, in caso di partenza di Massimiliano Allegri, un altro profilo, che porta ad Antonio Conte, da capire, però se l'allenatore bianconero sarà o meno disponibile, visto che ormai la Juventus non è più un ristorante da 100 euro.

La Juventus, in ogni caso deve chiarire il futuro anche per evitare rischi sul presente.

LEGGI ANCHE: Brambati: "Vedrei bene Gasperini alla Juventus. E su Bologna-Inter, Motta dovrà..."

 

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Fiorentina-Roma, Paredes in dubbio: cosa succede al Fantacalcio?

💬 Commenti