Gli ultimi giorni da General Manager e ds di Tiago Pinto che si dimetterà dalle cariche il 3 febbraio, sono febbrili e trascorrono alla ricerca degli ultimi colpi da regalare al neo tecnico giallorosso Daniele De Rossi. Tra entrate e uscite come la cessione di Belotti alla Fiorentina, il mercato della Roma é entrato nel vivo: in via di definizione c'é la trattativa per l'arrivo di Baldanzi dall'Empoli giunta al rush finale, a cui si somma l'addio ormai imminente di Kumbulla.

Roma, assalto a Baldanzi

Il fatto di avere lo stesso agente di Cristante e Mancini potrebbe essere un'arma in più, nell'operazione che dovrebbe portare Tommaso Baldanzi alla Roma. Si é messo in mostra nella gara con la Juventus andando in rete ma il suo utilizzo in questa stagione é stato piuttosto scarno, anche a causa di un infortunio. Per questo potrebbe ritrovare minuti nella Capitale e i giallorossi per invogliare i toscani a cederlo inserirebbero come contropartita un giovane a scelta tra Pisilli e Pagano, oltre ad una sostanziosa percentuale sulla rivendita a favore dell'Empoli.

Daniele De Rossi
De Rossi allenatore della Roma

Roma, Kumbulla al Sassuolo

Per una operazione in entrata ce n'é un'altra in uscita. Ieri é stato trovato l'accordo sulla base del prestito con diritto di riscatto, per il passaggio di Marash Kumbulla dalla Roma al Sassuolo. Il difensore é reduce da un brutto infortunio e ha accettato la destinazione emiliana, per rientrare ancora nella rosa dei convocati per l'Europeo dell'Albania, di cui é uno dei giocatori titolari.

LEGGI ANCHE: Roma, ecco il nuovo acquisto Angelino: il contratto è stato depositato in Lega     

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Cagliari: Barak e Mina prime scelte, ma c'è un piano B. Shomurodov ai saluti

💬 Commenti