Kenan Yildiz nonostante la giovane età ha già convinto in prima squadra, al punto che la Juventus sarebbe pronta ad offrirgli un rinnovo con un aumento dell'ingaggio per preservare il giocatore dalle attenzioni delle big d'Europa a cui il turco comincia fare gola. Per esaltare le sue doti offensive si starebbe pensando di affiancargli un compagno come Victor Boniface del Bayer Leverkusen, ad un passo dalla conquista della Bundesliga e a mettere fine al dominio del Bayern Monaco.

I numeri di Yildiz 

11 reti e 7 assist nel 2022-2023 con la Primavera e poi 5 gol in questa stagione tra Juventus e Next Gen in 32 partite tra Serie A, Serie C e Coppa Italia che hanno convinto i bianconeri a tenere in pianta stabile il classe 2005 nelle proprie fila. Ha timbrato il cartellino anche con la nazionale maggiore anatolica in una amichevole con la Germania, in cui vanta già 5 apparizioni lanciato dal CT Vincenzo Montella.

Cristiano Giuntoli
Giuntoli Juventus

Rinnovo e ruolo da rifinitore

Victor Boniface ha realizzato 10 reti e 8 assist in 17 incontri, risultando tra gli elementi migliori del Bayer Leverkusen che ha ormai il titolo della Bundesliga nelle proprie mani. L'idea del ds Cristiano Giuntoli che reputa Yildiz incedibile per la Juventus, é quella non solo di rinnovargli il contratto ma di renderlo il numero dieci della squadra, dandogli proprio il compito di rifornire l'attaccante nigeriano nella prossima stagione e per cui le Aspirine partono da una richiesta di 40 milioni di euro. Per il turco si parla di un ingaggio da un milione di euro a stagione fino al 2029

LEGGI ANCHE: Manna-Napoli, Giuntoli: "Stiamo parlando con lui per capire il suo percorso"  

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Udinese-Roma, Lucca chiede il rigore: Pairetto non é d'accordo

💬 Commenti