Caso Ronaldo: la Juventus costretta a pagare circa 9 milioni al portoghese. Paolo Ziliani ha spiegato perchè il club non potrebbe partecipare al campionato.

Ziliani attacca la Juventus per il caso Ronaldo

Ecco le parole citate nel suo post su X:

La Juve è iscritta al campionato irregolarmente, lo scudetto 2020 dovrebbe esserle tolto ma la Procura FIGC dorme 

La sentenza del Collegio Arbitrale, che non solo ha dato torto alla società ma ha detto che tutti i tesserati, Ronaldo in primis, sono stati corresponsabili degli illeciti, è in realtà una Waterloo per Madama: ma come sempre mamma FJGC farà finta di niente... Cose che non vi dirà nessuno dopo il pronunciamento del Collegio Arbitrale che ha condannato la Juventus a pagare 10 milioni più interessi a Ronaldo per gli stipendi non riconosciutigli (e per l’illecito delle manovre stipendi portate avanti col consenso dei suoi tesserati, Ronaldo in primis).

 - La Juventus è iscritta al campionato irregolarmente: non ha adempiuto al dovere previsto dal codice al punto 5 di "assolvere il pagamento degli emolumenti dovuti, fino alla mensilità di maggio 2023 compreso, ai tesserati, ai dipendenti ed ai collaboratori addetti al settore sportivo con contratti ratificati dalla competente Lega, depositando altresì, presso la COVISOC una dichiarazione, sottoscritta dal legale rappresentante della società e dal revisore legale dei conti o dal presidente del collegio sindacale o del consiglio di sorveglianza o dal sindaco unico, attestante detto adempimento. La pendenza di contenziosi non rileverà quale causa di esclusione degli emolumenti dall'ammontare complessivo dovuto, fino a quando non intervenga al riguardo una pronuncia anche cautelare".

Agnelli Juventus
Agnelli Juventus

 - La Juventus, non iscrivendo a bilancio i 20 milioni di debito per gli stipendi non corrisposti a Ronaldo (il Collegio Arbitrale l'ha condannata a pagare la metà della somma valutando la corresponsabilità del calciatore nell'illecito compiuto da società e tesserato) e non avendo accantonato un solo euro nel "fondo rischi" nonostante il contenzioso in corso, che l'ha vista soccombente a dispetto dei moniti della CONSOB, ha evidentemente fatto falso in bilancio. 

- Il pronunciamento del Collegio Arbitrale, che ha riconosciuto la colpa della Juventus nei confronti del suo ex calciatore Cristiano Ronaldo (e anche la corresponsabilità dello stesso tesserato), è a tutti gli effetti un "fatto nuovo" che impone alla Procura federale l'apertura di un'inchiesta e il deferimento del club e dell'ex calciatore.

 - Le due manovre stipendi messe in atto dalla Juventus e che hanno riguardato Ronaldo, riconosciute illecite dal Collegio Arbitrale, si rifanno alle stagioni 2019-20 e 2020-21 nel corso delle quali la Juventus vinse il suo ultimo scudetto (con Sarri allenatore) e si piazzò al 4° posto (con Pirlo allenatore) conquistando ogni volta l'accesso alla Champions League. Il titolo vinto nel 2020 davanti all'Inter, 2^, è irregolare come irregolare è stata la qualificazione alla Champions in entrambe le stagioni a danno della Roma prima e del Napoli poi.

LEGGI ANCHE: Ziliani attacca: "Impresa dei club italiani compiuta senza quello che dovrebbe essere radiato"
 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Galiani: "Contrasti in Lega Serie A? Colpa di Milan, Inter, Juventus e Roma..."

💬 Commenti