I risultati della 25° giornata di Serie A piuttosto che riaprire la corsa scudetto, non hanno fatto altro che riaffermare una verità: il campionato ha una sola dominatrice ed é l'Inter. Dopo il poker rifilato alla Salernitana nell'anticipo di venerdì e che ha portato al record di Thuram, i nerazzurri si preparano alla sfida di San Siro contro l'Atletico in Champions League, prevista per domani martedì 20 febbraio alle ore 21. Durante la seduta di allenamento sono state verificate le condizioni di Acerbi e Sensi, che sono i due infortunati.

Inter-Atletico: c'é speranza per Acerbi 

Francesco Acerbi ha riportato un infortunio al muscolo soleo della gamba destra, un risentimento muscolare nella partita contro la Roma. Oggi si é allenato a parte insieme a Cuadrado che oltre ad essere infortunato, é escluso dalla lista UEFA. Per il difensore ex Lazio ci sono buone sensazioni e dovrebbe riuscire a scendere in campo per l'andata degli ottavi contro i madrileni.

Simone Inzaghi
Inzaghi tecnico Inter

Inter-Atletico: niente da fare per Sensi

Oltre ad Acerbi l'altro infortunato in vista della gara tra Inter e Atletico, é Stefano Sensi. Il centrocampista non scenderà in campo contro i Colchoneros e starà fuori per un mese, a causa di un intervento di rimozione di una placca alla caviglia per un infortunio rimediato nella scorsa stagione, durante il prestito al Monza.

LEGGI ANCHE: Lotta scudetto, Sacchi: "Inter non si deve sentire arrivata. Milan? Può sorpassare la Juventus"

   

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Monza, vendetta post Milan: pubblicati i commenti prepartita

💬 Commenti