Il Genoa nel prossimo turno di campionato affronterà l'Atalanta a Marassi. Partita tutt'altro che semplice anche in virtù del fatto che la squadra nerazzurra è in un grande momento di forma. Ma il Genoa dal canto suo in casa soprattutto non lascia mai nulla al caso e partita dunque che si preannuncia scoppiettante. Sfida nella sfida quella tra Gilardino, autore fin qui di un buon campionato e il maestro Gasperini, al solito ottimo trainer. Proprio il mister genoano potrebbe optare per una squadra un pò più spregiudicata del solito contro l'Atalanta

I possibili cambi in attacco per il Genoa

Il Genoa contro l'Atalanta se la vuole giocare a viso aperto. Come riporta il sito pianetagenoa1893.net l'atteggiamento del Genoa potrebbe essere più offensivo. Si potrebbero sfruttare gli spazi che la formazione nerazzurra concede agli avversari in trasferta. L’attacco rossoblù potrebbe essere dunque schierato con due punte come Retegui ed Ekuban, con Gudmundsson alle loro spalle. Opzione Vitinha che potrebbe essere l’alternativa a gara in corso. A centrocampo invece c’è abbondanza: Badelj e Frendrup i prescelti con Bohinen che si candida per entrare nel corso della gara. In difesa De Winter è squalificato e i titolari saranno Vogliacco, Bani e Vasquez.

Messias

La novità su Messias

Il Genoa ha una novità riguardante le condizioni fisiche di un suo big acquistato nel calciomercato estivo ma finora utilizzato a singhiozzo. Stiamo parlando di Junior Messias, che ha infatti recuperato dalla lesione traumatica all'adduttore destro ed è tornato ad allenarsi insieme al resto del gruppo. Salvo imprevisti, Messias dovrebbe essere inserito nella lista dei convocati per la gara contro l'Atalanta, anche se la sua presenza nei primi undici è da escludere. Più probabile un suo inserimento a gara in corso. Importante per il Genoa è preservare al meglio le sue condizioni fisiche.

LEGGI ANCHE: Genoa, ecco perchè Gudmundsson è rimasto. Vitinha già titolare a Empoli? E Messias...

DAZN aumenta i prezzi, gli abbonati sono "pochi". Gli italiani in fuga dalle pay tv?
Cagliari: Luvumbo titolare contro la Lazio? La risposta di Ranieri

💬 Commenti