Stefano Pioli ha lasciato il Milan e al suo posto sembra ormai fatta per Paulo Fonseca. Il portoghese avrà il compito di riportare il Milan a competere per lo scudetto e fare meglio dell'ex tecnico italiano.

Il noto giornalista Riccardo Trevisani durante l'ultimo episodio di “Fontana di Trevi” ha analizzato il futuro del Milan con Fonseca esprimendo il suo dissenso sulla scelta della dirigenza.

Trevisani commenta la scelta di Fonseca al Milan

Trevisani ha prima commentato il passato di Fonseca:

Sarò brevissimo: Fonseca non ha fatto peggio di Mourinho ma non ha fatto neanche meglio e ha avuto molto più tempo a disposizione dei quattro mesi che ha avuto oggi De Rossi. E' un allenatore piuttosto sfortunato e pacchiano nelle cose che fa, penso ai sei cambi con lo Spezia, una figura da cioccolataio che meritava miglior sorte. E' riuscito a prendere gol dall'Aston Villa, quando era qualificato in per le semifinali di Conference, all'ottantottesimo; e che è riuscito a prendere gol per non riuscire ad andare in Champions League diretto dal Nizza, in casa, quando stava vincendo all'ultimo minuto. 

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca (ph. Image Sport)

Fonseca peggio di Pioli, Trevisani sicuro che il Milan non farà bene

Si è poi soffermato sul paragone con Pioli e come saranno i prossimi campionati del Milan:

Fonseca per me è peggio di Pioli, una sorta di Pioli portoghese ma preferisco Pioli. Nei prossimi quattro anni il Milan non farà due secondi posti e un primo posto: lo garantisco, lo metto per iscritto

LEGGI ANCHE: Milan, Pallotta su Fonseca: "Fallimento alla Roma? E' stata colpa mia"
 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Ancelotti da ragione a Cassano: “Picchierei tutti i giorni quel campione. Mio figlio è…”

💬 Commenti