Arrigo Sacchi (ph Social)
Serie A

Sacchi boccia un talento della Serie A: “Non lo farei giocare, punterei su altri”

L’ex tecnico del Milan fortemente critico con il giovane belga De Ketelaere

Francesco Rossi
24.01.2023 13:44

Arrigo Sacchi ha rilasciato un‘interessante intervista a La Gazzetta dello Sport, dove parla della situazione delicata del Milan di Stefano Pioli. L’ex tecnico rossonero ha parlato pure del momento di difficoltà del belga De Ketelaere, calciatore pagato 35 milioni dal club meneghino ma che non sta rendendo in Serie A: 
 

“Il momento è difficile, io punterei su quei giocatori che sono in grado di gestire il peso particolare di questa fase”.


SITUAZIONE MILAN - “I ragazzi che avevano sbalordito oggi sono “caduti” nella normalità. Qualche infortunio di troppo, qualche risultato negativo maturato in maniera inaspettata e poi la mancanza di esperienza in un gruppo in cui quasi nessuno aveva mai vinto prima dell’anno scorso… E la squadra ha iniziato a sottovalutarsi, a perdere certezze. Oggi in campo il Milan non è più un collettivo: squadra lunga, movimenti senza armonia. Avete visto il primo gol dell’Inter nel derby? Calabria va a raddoppiare su Lautaro, dove c’è già Kjaer, e si perde Dimarco che segna. Errori come questo sono errori di testa, che la dicono lunga sul momento del Milan”

Bargiggia: "Solito servilismo con la Juventus. Vince solo a Torino con i semidilettanti, ma i commentatori..."
Ziliani, rivelazioni shock: "Tra un mese tutti i giocatori ancora in attività verranno fermati, compresi Dybala, Demiral, Kulusevski..."