Boulaye Dia si era rifiutato di scendere in campo nell'ultima gara di campionato contro il Cagliari, mandando su tutte le furie non solo il tecnico della Salernitana Fabio Liverani ma anche il presidente Iervolino che ha mantenuto la promessa di infliggergli una punizione esemplare. Infatti contro l'attaccante é stata presentata una istanza al Collegio Arbitrale.

Dia recidivo

Non é la prima volta però che Dia incorre in una istanza da parte della Salernitana. Il precedente risale a settembre 2023, quando il senegalese ha subito una multa di 30.000 euro che poi é stata dimezzata in seguito alla simulazione di problemi fisici. In quel caso il Collegio Arbitrale ci ha messo tre mesi a formulare la sentenza e le tempistiche dovrebbero essere le stesse anche questa volta.

Danilo Iervolino
Iervolino Salernitana

Le conseguenze per Dia

L'attaccante africano rischia grosso. Infatti il club granata é pronto a chiedere fino al 50% della riduzione dello stipendio, oltre a pretendere un risarcimente milionario. Gli verrebbero corrisposte  solo quattro mensilità fino a giugno per un totale di 316.000 euro. Inoltre il valore del suo cartellino ne risentirà, venendo deprezzato.

LEGGI ANCHE: Verso Atletico Madrid-Inter, Simeone: "Loro tra le migliori squadre d'Europa"

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
De Laurentiis al veleno su Sarri: "Dimissioni? Troppo facile, è da perdenti"

💬 Commenti