In casa Juventus si pensa già alla sfida di domani 16 dicembre contro il Genoa. Partita dopo partita, la squadra di Massimiliano Allegri sta portato a casa punti importanti, tant'è che si trova a soli due punti dall'avversaria Inter, che al momento è in vetta alla classifica della Serie A. 

A dire la sua sulla situazione della Juventus, è stato Massimo Brambati. L'ex giocatore e oggi procuratore ha parlato TMW Radio 

Juventus, senti Brambati 

Ecco di seguito le parole dell'ex difensore Brambati sulla sfida Genoa-Juventus:

Juve in campo domani col Genoa:
"Questa Juventus deve sempre portarsi a casa la pagnotta stringendo i denti, facendo gruppo. Non ho ancora visto vincere con le giocate del singolo, come accadeva in passato proprio con le formazioni di Allegri. Penso che la Juventus sia una squadra operaia oggi, non ci sarà mai una partita più semplice dell'altra".

Bramanti sulla Juventus di Allegri 

Massimiliano Allegri

Concludendo il suo intervento, Massimo Brambati dedica le ultime parole sulla Juventus di Allegri, paragonandola ad una 500. L'ex giocatore inoltre, approfitta di allargare il suo discorso in vista della sessione invernale di calciomercato: 

Come la vede ora la squadra di Allegri?
"Per me è una 500 che va al massimo. Poi potrebbe avere uno spazio ulteriore di crescita se crescono i giocatori in attacco e cominciano a diventare più determinanti. E soprattutto se a gennaio completano il reparto di centrocampo che è carente anche a livello numerico. Non deve distanziarsi troppo dall'Inter e deve continuare a volare basso, come ha fatto finora. Ha ottenuto risultati importanti, anche sorprendenti". 

Quale il giocatore che la colpisce di più ora, tolto Gatti?
"Credo che non ci sia un calciatore solo. Magari Cambiaso, che non mi aspettavo a questi livelli".

LEGGI ANCHE: Juventus, Zuliani: "Chiellini? Oggi eroe azzurro, ieri 'cattivone' bianconero"

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Milan, Moncada sull'eliminazione: "Dobbiamo pensare all'Europa League. C'é mancato poco per..."

💬 Commenti