Serie A

Inter in ripresa? Ferri: "In gol Lautaro e Dzeko, ma la Salernitana non vale come test"

L'ex giocatore, Riccardo Ferri, applaude l'Inter, ma contro il Liverpool servirà altro. "Mi auguro che l'attacco si sia sbloccato".

Lorenzo Cortellucci
07.03.2022 18:08

Fa ben sperare la prestazione di alto livello che l'Inter ha sfoderato contro la Salernitatna nell'ultima giornata di Serie A. La sqaudra di Inzaghi veniva da un periodo alquanto deludente e contro l'ultima in classifica aveva l'obbligo di fare bella figura. Così è stato. L'Inter ha portato a casa i tre punti con 5 gol, grazie ai suoi due attaccanti tornati a segnare, Lautaro e Dzeko

Buona la prestazione, quindi, ma il ritorno alla vittoria non convince del tutto l'ex giocatore Riccardo Ferri, che ha commentato così ai microfoni di Pressing: “Nel complesso l'Inter ha giocato bene e meritato di vincere, ma non aveva iniziato bene la partita, infatti la Salernitana ha rischiato subito il vantaggio. Fortunatamente, l'attacco nerazzurro ha poi iniziato a carburare e grazie alla super prestazione di Dzeko e ai gol di Lautaro la gara è stata in discesa”. 

Inter in ripresa? “I 5 gol fanno ben speare, mi auguro che l'attacco si sia sbloccato, però dobbiamo anche dire che la Salernitana non è proprio la squadra giusta per testare l'Inter”. In altr parole, ci vorrà il Liverpool per dire se la squadra di inzaghi si è ripresa. 

LEGGI ANCHE: Inter senti Adani: "Lautaro forte, ma non è come Aguero"

Telese attacca una big di Serie A: "Tifare per loro non è bello. Immorali le loro vittorie"
Inter senti Adani: "Lautaro forte, ma non è come Aguero"