Thiago Motta tecnico del Bologna  ha rilasciato un'intervista a Dazn dopo la gara persa contro il Genoa e ha parlato anche del possibile arrivo alla Juventus.

 

 "Mi hanno fatto sentire come hanno fatto dal primo giorno che sono arrivato, ovvero molto importante. È una riconoscenza bellissima, anche se mi sento un po' in difficoltà quando fanno queste cose dentro al campo. Lo sanno bene, ma hanno tutto il diritto di fare quello che vogliono. Devo solo ringraziare queste persone meravigliose e questi grandissimi giocatori".

Perché in difficoltà?
"Sono fatto così, loro sono i protagonisti. Io cerco di aiutarli più che posso, ma sono timido e avere questa riconoscenza davanti a tante persone mi riempie di orgoglio e di soddisfazione. Voglio bene a ognuno di loro".

Questo traguardo è il migliore della sua carriera?
"Sicuramente lo sarà. Io ho dato tutto in tutte le stagioni che ho fatto, anche perché provo amore per questi ragazzi. Fare l'allenatore mi piace tantissimo, è la passione della vita, cerco di trasmettere a loro quello che ho dentro, ho avuto il privilegio di avere persone fantastiche che mi hanno seguito e aiutato. Posso solo ringraziarli".

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Varriale punge: "Chiude con una sconfitta. Un risultato che complica l'operazione Champions"

💬 Commenti