Quando sembrava tutto fatto per il riscatto di Alexis Saelemaekers il Bologna avrebbe deciso, sotto consiglio del nuovo tecnico Italiano, di non spendere i 9.5 milioni che sarebbero serviti per il riscatto del belga, come scrive Tuttomercatoweb, in quanto al suo posto l'allenatore siciliano preferirebbe un altro giocatore che ha già allenato a Firenze.

Il pericolo del mancato riscatto del belga

Dopo aver perso Thiago Motta a campionato ancora in corso e con Zirkzee, Calafiori e lo stesso Saelemaekers con la valigia in mano il Bologna rischia di perdere già ad inizio calciomercato la maggior parte degli artefici della storica qualificazione in Champions League.

Questo di certo non è sintomo di chiarezza nel voler progettare una squadra competitiva, soprattutto se si guarda alle parole di Di Vaio prima della fine del campionato dove affermava che il Bologna avrebbe fatto di tutto per confermare i pezzi pregiati della propria rosa quando di fatto si sta notando che la società non ha alcun problema a lasciarli partire, anche quando si tratta di non riscattare una delle migliori ali del campionato per nemmeno 10 milioni.

Saelemaekers
Alexis Saelemaekers (ph. Image Sport)

Al posto di Saelemaekers Italiano vuole un giocatore della Fiorentina

Dopo il mancato riscatto dell'ala belga il Bologna farà all-in su Christian Kouame, tanto richiesto da Italiano, anche se l'operazione sembra di per sé senza la minima logica.

Confrontando i numeri dei due salta subito all'occhio un particolare: Saelemaekers nella stagione passata ha segnato 4 gol mentre l'ivoriano di proprietà della Fiorentina da quando è arrivato a Firenze nel 2022 ha segnato appena 6 gol in 50 presenze.

Altra cosa che potrebbe risultare strana è che i due giocatori in questione occupano due posizioni del campo diverse e hanno due stili di gioco completamente differenti; il belga nasce come terzino ma è perfettamente in grado di giocare esterno a tutta fascia mentre Kouame nasce come prima punta ma nella sua carriera ha provato a giocare in qualsiasi zona del reparto offensivo, sempre con pessimi risultati.

Christian Kouamè
Christian Kouamè (ph. Image Sport)
Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Zirkzee-Milan ai dettagli, i rossoneri pagheranno al Bologna la clausola rescissoria

💬 Commenti