Gianluca Rocchi, designatore arbitrale, è presente negli studi dell’emittente tv per analizzare gli episodi degli ultimi due weekend calcistici. Una novità assoluta, perché per la prima volta, in collaborazione con la FIGC, vengono mostrati in tv gli audio dei dialoghi tra la sala Var e i direttori di gara.

LEGGI ANCHE: Cagliari: in attacco un solo intoccabile. Migliora Petagna, sarà ballottaggio con...

Le parole di Rocchi

Ecco le parole di Rocchi

Per noi doveva essere tolto il rosso e si doveva passare al giallo. Marinelli in campo fa la scelta giusta secondo il suo punto di vista, è istintivo e spesso si prende sempre la decisione più severa. Gli manca il parametro decisivo, che è quello che Baschirotto gioca il pallone e non può fare più niente, non c’è doppio movimento. Non c’è spazio tra il tocco del pallone e il tocco della gamba dell’avversario, non poteva più garantire l’incolumità dell’avversario. Doveva cambiare decisione ma non l’ha fatto; se avesse cambiato, non lo avremmo penalizzato”.

Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Zazzaroni fa discutere: “Inter non è forte, Pavard non mi piace ed è stato pagato troppo”

💬 Commenti