L'Inter si è fermata dopo quattro vittorie di fila in campionato, impattando a Marassi col Genoa con uno scialbo 1-1 anche grazie all'incredibile caparbietà mostrata dai rossoblu ieri sera. Una vera e propria fortezza quella del Grifone, che in casa ha perso solo alla prima giornata contro la Fiorentina e poi contro il Milan, con un gol quanto meno dubbio nella sua regolarità e un finale rovente. Insomma, un pari che ci può stare quello della capolista, che ora però può vedersi la Juve di nuovo a -2 a una sola giornata dal giro di boa.

Zuliani scatenato: “Inter, un errore minimo a favore ogni partita: senza ritegno”

Ciò che ha fatto molto discutere, però, è il gol concesso ai nerazzurri nonostante un evidente fallo di Bisseck su Strootman. Il difensore poi non tocca il pallone, ma dopo la sua spinta la palla carambola su Barella che prende il palo e sulla ribattuta si avventa Arnautovic. Evidente la spinta di Bisseck, curiosa la scelta di Doveri di non fischiare nulla. In merito all'episodio di è espresso il giornalista juventino Claudio Zuliani: "In 40 anni di calcio non ho mai visto una roba del genere. Un errore evidente minimo a favore ogni partita: senza ritegno!".

Zuliani

I tifosi dell'Inter contro Zuliani: “Ai tempi di Moggi eri non vedente?”

Tantissimi, a quel punto, i commenti da parte dei tifosi dell'Inter contro Zuliani. Eccone alcuni: “Parlate proprio voi che da sempre siete la vergogna del calcio italiano nel mondo!”, “Ai tempi di Moggi eri un non vedente?”, “SEI RIDICOLO CON QUESTE FRASI SEI UN GIORNALISTA! Dicevi che l’arbitro era l’alibi dei perdenti!”, “Ma non ti vergogni a scrivere una cosa del genere? Ok ci può stare il fallo, ma non dire certe cose che veramente fai incazzare, non ti permettere più”.



 


 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Verdone su Juve-Roma: "Per me non finisce 0-0, Chiesa come Mbappé. Se Mou va via, vorrei..."

💬 Commenti