Napoli
Europa League

Napoli-Barcellona, Politano: "Complicati la vita da soli. Partiti davvero male. Il terzo gol è da polli"

Dopo la sconfitta contro il Barça, Politano dice la sua: "Partiti malissimo, dopo 10 minuti eravamo sotto di 2 gol. La terza rete ci ha tagliato le gambe".

Lorenzo Cortellucci
24.02.2022 23:22

Finisce l'Europa League del Napoli, che perde contro il Barcellona allo Stadio Diego Armando Maradona. 4-2 per i blaugrana il risultato finale.

A margine del match, Politano, autore della bella rete finale, dice la sua ai microfoni di Sky: “Abbiamo fatto tutto da soli. Ci siamo complicati la vita. Quando con il Barcellona vai sotto di 2 gol dopo 10 minuti, poi è difficle recuperare. Insigne era stato bravo a riaprire la gara, poi il terzo gol ci ha tagliato le gambe. Una rete da polli”.

 

LEGGI ANCHE: Il Napoli affonda 4-2 contro il Barcellona, tifosi furiosi con Spalletti: "Ci deve spiegare che problemi ha con..."

 

Ora testa alla Lazio in Serie A: “Adesso dobbiamo ricaricare le pile e pensare che tra fre giorni torniamo in campo”.

Sconfitta che può insegnare: “Stasera abbiamo compreso che se non lavori di reparto insieme a tutta la squadra, è difficile recuperare il pallone e creare palleggio” conclude Politano.

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Spalletti: "Ci dispiace molto per i tifosi. Ad ogni accenno di ripresa, arrivava il colpo del k.o"