Mario e Vittorio Cecchi Gori divenuti proprietari della Fiorentina nel 1990 dopo le pesanti contestazioni che hanno portato Pontello alla cessione della società, nell'estate del 1992 non badano a spese portando in riva all'Arno campioni quali Brian Laudrup, Stefan Effenberg e Ciccio Baiano che generano entusiasmo nella piazza, facendo dimenticare anche l'addio di capitan Dunga. Ma la stagione 1992/1993 che era partita con grandi premesse, non andrà come sperato e a fine campionato arriverà una clamorosa retrocessione.

Girone d'andata da sogno

Dopo due pareggi nelle prime due giornate contro Genoa e Lazio, alla terza arriva la prima vittoria viola ed é roboante perché gli uomini del tecnico Gigi Radice travolgono l'Ancona per 7-1. La settimana successiva arriva un buon pareggio esterno contro l'Inter a Milano. Un'altra gara clou é quella del 4 ottobre quando al Franchi arriva il Milan: una vittoria lancerebbe i toscani in vetta alla classifica. Riescono a realizzarne tre, ma ne subiscono sette nell'umiliante 3-7 finale che ridimensiona un pò le aspirazioni.

Smaltita la pesante sconfitta la Fiorentina torna a mostrare di saper giocare a calcio battendo Pescara e Sampdoria, con una doppietta di Batistuta e Baiano. La vittoria contro la Roma però, é solo l'anticamera di un calo di risultati con il pareggio contro il Brescia e la pesante sconfitta per 4-1 col Napoli. Si arriva così al big match contro la Juventus e a differenza di quanto successo col Milan, i gigliati non sbagliano e portano a casa i tre punti firmati dal gol di Laudrup e dall'autogol di Sartor.

La classifica prima della sosta natalizia é bellissima e recita: Milan primo a quota 23, Fiorentina seconda con 15 punti a pari merito col Torino. Nessuno immagina quello che accadrà nel girone di ritorno in quell'inverno del 1992 e anzi grazie all'impatto positivissimo della presidenza Cecchi Gori al suo secondo anno, si sogna in grande. 

Squadra Fiorentina
Fiorentina 1992-1993
Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
La Juventus rischia di perdere Bremer? Il Manchester United può pagare la clausola risolutiva

💬 Commenti