Dopo la sconfitta del Milan contro il Rennes in Europa League, il giornalista sportivo Fabrizio Ponciroli ha espresso le sue preoccupazioni riguardo alle prestazioni della squadra di Stefano Pioli

Un Leao imbarazzante e una fragilità difensiva che preoccupa

Rafael Leao
Rafael Leao

A TMW Radio, Ponciroli ha analizzato il gioco del Milan, focalizzandosi sulle critiche nei confronti di Rafael Leao e sulla fragilità difensiva.

"Il Milan vive e muore nelle giocate di Leao. Per me ieri Leao è stato imbarazzante, ha sbagliato due gol che un giocatore del suo livello non può sbagliare. È stato anche fortunatissimo sul gol," ha dichiarato Ponciroli.Il problema del Milan è che ha un fenomeno che però è talmente discontinuo che tocca gli equilibri della squadra. È come se il Milan scendesse in campo solo per capire che partita farà Leao. È pericolosissimo, Pioli ci sta provando ma non ha gli uomini per trovare solidità difensiva."

Ponciroli ha inoltre analizzato il reparto difensivo del Milan, sottolineando le difficoltà dell'allenatore nel trovare una solida base di difesa. "Gabbia è un ottimo rincalzo, Kjaer non ha più la condizione per reggere la difesa e Thiaw fa troppi errori. In questo momento il Milan non ha difensori che possono dare garanzie, il Rennes è una squadra normale che sembrava il Real Madrid. La sconfitta di ieri è decisamente preoccupante."

LEGGI ANCHE: Ravezzani: "Inter e Milan indebitati, come fanno a costruire uno stadio di proprietà?"

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Formula Uno: semaforo rosso ai test del Bahrain, il recap dell'ultima giornata

💬 Commenti