Una dura presa di posizione della Curva Sud. I leader del tifo rossonero hanno scelto di non supportare in alcun modo la squadra nella sfida casalinga di domenica contro il Genoa, al fine di mandare un segnale forte e chiaro alla società. Il malcontento generale per questo finale di stagione e la volontà di una scossa societaria sarebbero alla base di questo sciopero. Il periodo difficile in casa Milan continua.

Il comunicato della Curva Sud

Ecco il comunicato della Curva Sud, nel quale viene esplicitato lo sciopero del tifo in vista di Milan-Genoa, in programma domenica 5 maggio alle ore 18.00:

Domenica contro il Genoa Curva Sud Milano ed AIMC non esporranno striscioni/bandiere/stendardi e si asterranno da qualsiasi forma di tifo. Invitiamo tutto il resto del pubblico presente allo stadio ad unirsi a questa forma di protesta che ha come unico obiettivo, quello di incentivare la società a proseguire nella linea d’investimenti intrapresa la scorsa stagione, puntando su un allenatore che sappia stimolare il gruppo e valorizzare i giovani, facendo acquisti mirati nei ruoli lasciati scoperti questa stagione. Non spetta a noi come sempre fare scelte e nomi, la cosa importante è che la società mandi un segnale chiaro e forte di voler rafforzare il progetto imbastito la scorsa estate.
Sempre con il Milan nel cuore!

Milan-Genoa: le probabili scelte di Pioli

Senza l'appoggio della Curva Sud e con le voci che impazzano in merito ai possibili sostituti di Pioli, il Milan deve comunque preparare correttamente la sfida per chiudere dignitosamente la stagione. Non saranno a disposizione Maignan e Loftus-Cheek, fermati da infortunio a Torino e Calabria, squalificato ancora per questa giornata. Ecco i probabili undici che scenderanno in campo:

Milan (4-2-3-1): Sportiello; Florenzi, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Adli, Reijnders; Chukwueze, Pulisic, Leao, Okafor. Allenatore: Pioli

Theo Hernandez
Theo Hernandez, capitano domenica con il Genoa (ph. Image-Sport)

LEGGI ANCHE: Serie A, designati gli arbitri per la 35^giornata: Roma-Juventus a Colombo

 

DAZN aumenta i prezzi, gli abbonati sono "pochi". Gli italiani in fuga dalle pay tv?
Napoli, offerta super al Torino per Buongiorno: le cifre

💬 Commenti