Stagione di alti e bassi per Vlahovic. L'attaccante serbo ha infatti alternato buone prestazioni e serie di gol, a partite negative e mal giocate. Alla vigilia della sfida Juventus-Milan, il Ct della nazionale Stojkovic ha parlato di lui e del suo rendimento in Serie A

Il Ct della Serbia parla dei gol di Vlahovic

Stojkovic sarà in tribuna all'Allianz Stadium questa sera per osservare da vicino il suo attaccante, Dusan Vlahovic. Nel frattempo, in un'intervista alla Gazzetta dello Sport ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Conosco la forza di Dusan. Al di là dei gol, sempre fondamentali per un bomber, mi piace come sta giocando. Lavora tanto per la squadra ed è più sereno, anche quando sbaglia. Lo scorso anno, penso anche al Mondiale, stava male: io l’ho portato in Qatar perché lo meritava, ma era un Vlahovic sotto il 50% a livello di condizione. Ora è in forma, lo vedo bene di gambe e di testa. Ma è al 90% del suo potenziale, ha ancora margini di miglioramento. Chiuderà a 20, magari pure qualcosa in più. Sono tanti. Soprattutto in Italia, dove per gli attaccanti è più dura segnare anche rispetto all’Inghilterra. Le 16 reti di Dusan in Serie A valgono come 20-23 in Inghilterra

Vlahovic
Vlahovic Juventus (ph. Image-Sport)

Il paragone con Haaland

Il commissario tecnico ha poi messo a paragone l'attaccante serbo con Haaland, punta del City di Guardiola. Non è mancato poi un commento sul giovane Yildiz:

Vlahovic può diventare come Haaland: dipenderà da lui. Per me Dusan ha tutto per essere il numero 1 al mondo, a partire da uno spirito vincente e una fame infinita. Dusan mi dice sempre che è contento alla Juve. È orgoglioso di essere il nove di un club con così tanta storia. Adesso vuole iniziare ad alzare trofei. Se Allegri e la squadra vincono la Coppa e si qualificano per la Champions, la stagione è positiva.  Yildiz talento vero, nel primo controllo e nel dribbling mi ricorda un po’ Giggs. Avrà un bel futuro alla Juve con Vlahovic e Chiesa, attaccante sempre velenoso

LEGGI ANCHE: Juventus, De Paola durissimo su Allegri: "Tiene in ostaggio la squadra e i tifosi"

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Milan, Costacurta: "I rossoneri hanno fatto le peggiori due settimane degli ultimi 3 anni"

💬 Commenti