Fabio Ravezzani è sempre stato molto critico nei confronti della gestione societaria di Inter e Milan. Dopo l'eliminazione dei rossoneri dai quarti di finale di Coppa Italia, il direttore di Telelombardia ci è andato giù pesante in un video editoriale sul canale Youtube di QSVS

"Nell'ultima operazione di mercato del Milan si intravede molto quella che è la strategia della società. Conta prima il bilancio e poi vincere. Cardinale continua a ripetere che vuole vincere ma abbiamo capito che l'attenzione al bilancio non è dovuta solo alla sana gestione ma anche per fare business. Questo lo continuerò a ripetere fino alla noia". 

Rafael Leao

Ravezzani sulla situazione economica deficitaria dell'Inter 

Già nello scorso settembre, il noto giornalista sportivo aveva allarmato i tifosi nerazzurri sulle casse disastrate della squadra: “Il vero problema dell’Inter è che malgrado incassi record e finale di Champions chiude il bilancio a -85 mln. Dunque o Zhang capitalizza il prestigio attuale e vende bene, oppure non può pensare di andare avanti così con prestiti a tassi vertiginosi coperti da altri prestiti”.

Il direttore di Telelombardia ha poi rincarato la dose nell'editoriale su Youtube: "I dirimpettai dell'Inter sono pieni di debiti e Steven Zhang sarà costretto a vendere. Se proprio dovesse decidere di non vendere, sarebbe costretto a ricorrere ad ulteriori indebitamenti. Una situazione insostenibile perché non si può pensare di gestire un club rimanendo a galla così. Non può fare ulteriori debiti o perdere 100 milioni euro ogni anno".

La critica di Ravezzani a Cardinale

Chiusura di Ravezzani sulla proprietà del Milan: "Allo stesso tempo dico che è pericolosa anche la strategia del Milan che decide di non investire al momento giusto sperando di andare avanti lo stesso con le vittorie. Il punto di riferimento non è essere più forti ma non spendere troppo per non gravare sul bilancio".

LEGGI ANCHE: Shade attacca Varriale: "Torni a fare l'ultras del Napoli a spese degli italiani". La reazione furiosa del giornalista

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Fiorentina, Ruben Vargas in pole per il ruolo d'esterno

💬 Commenti