Cruciani : "Stangata Juve? Sono incaz*ato nero. Non è normale distruggere la stagione di una società in un'ora estrapolando intercettazioni"
Calcio

Cruciani: "Stangata Juve? Sono incaz*ato nero. Non è normale distruggere la stagione di una società in un'ora estrapolando intercettazioni"

Nel corso della diretta su Juventibus, Cruciani ha ribadito la propria opinione sulla penalizzazione che la Corte Federale ha inflitto alla Juve.

Alessandro Pallotta
01.02.2023 16:11

Giuseppe Cruciani, tifoso della Lazio, nel corso della trasmissione Juventibus, ha espresso il proprio parere sui punti di penalizzazione che la Corte federale ha inflitto alla Juventus.

Ecco il suo commento sulla questione: 

“Qui siamo in presenza di quindici punti dati in un'ora. I processi sportivi sono qualcosa di abnorme ancora (…) Per me non è normale distruggere una stagione di una società in un'ora, prendendo il fascicolo dell'accusa ed estrapolando dallo stesso intercettazioni o altri passaggi usandoli come prova, dicendo ‘tu hai fatto delle plusvalenze un sistema’. Io sono tifoso della Lazio e in questo momento dovrei essere contento visto che è quarta. Si apre un'autostrada per la Champions League. Ma io non sono contento, sono incaz*ato nero perché voglio vincere sul campo”. 

Ecco la clip della trasmissione: 

LEGGI ANCHE: Cruciani difende la Juve: "Ecco perché non ha mancato di lealtà sportiva. Qualcuno ha poca fiducia nella giustizia"

Per chi tifa Diletta Leotta? La regina di DAZN: "Simpatizzo per due squadre"
Fiorentina Torino 0-1: Miranchuk decide il match, sorpasso in classifica dei 'granata' ai 'viola'