Immaginatevi chiusi in casa in un sabato invernale, freddo e piovoso. Una partita alla Play Station con gli amici è una medicina alternativa a varietà e film già visti. Per i più temerari impugnare il joysyick vuol dire scegliere una delle tante squadre della Championship inglese, chi invece vuole vincere facile va sul sicuro con le classiche PSG, Barcellona, Manchester City e ovviamente l'immancabile Real Madrid

El Clásico: Real Madrid-Barcellona

Per giocare alla pari, o quasi, meglio fare un El Clásico tutto spagnolo tra Real e Barça. In attesa che all'ombra del Santiago Bernabeu arrivi un certo Kylian Mbappé per ora bisogna "accontentarsi" di Bellingham, Vinícius Júnior più tutto il resto. I tifosi spagnoli non vedono l'ora di andare allo store e avere tra la mani la maglia di Mbappé che ormai da tempo è in rotta di collisione con il PSG, il Real Madrid è rimasto al davanzale ad aspettare pazientemente a ogni finestra di calciomercato, questa sessione estiva sembra poter essere quella buona. Nel 2025 però sempre per gli appassionati di Play Station e non solo, all'ombra del nuovo Cam Nou potrebbe arrivare un certo Erling Haaland. Se pensate che i sogni non possano diventare realtà fidatevi di El Chiringuito che titola così:

Erling Haaland giocherà nel Barcellona nel giro di un anno e mezzo

Erling Haaland
Erling Haaland con la maglia del Manchester City (ph. Image Sport)

Haaland: sarà o Barça o Real

Ebbene sì. Secondo l'emittente spagnola tra poco più di un anno e mezzo Haaland vestirà la casacca blaugrana del Barcellona dando inizio a una saga di supereroi che potrebbe far diventare la Liga spagnola il parco giochi. Dall'altra parte della barricata però AS riporta la notizia che l'attaccante norvegese nel suo contratto ha una speciale clausola di 250 milioni di euro che nel 2025 gli permetterebbe di andare invece al Real Madrid, ovviamente se il club spagnolo metterà mano al portafogli. In un modo o nell'altro secondo la stampa spagnolo i tifosi del Manchester City si potranno godere il loro numero 9 ancora per poco.

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Juventus, mercato nuovo e vecchi amori: ritorno di fiamma per Morata

💬 Commenti (1)