Christian Kouame aveva lasciato la Fiorentina a Dicembre per partire in direzione Africa e giocare la Coppa con la sua Costa d'Avorio. Sorprendentemente, dopo aver cambiato allenatore in corsa ed essere stati ripescati, gli ivoriani sono arrivati in finale battendo la Nigeria e diventando campioni della Coppa d'Africa.

Tegola per la Fiorentina, Kouamé ha la malaria

E' stato proprio durante il suo periodo passato in Africa che ha portato Kouame ad ammalarsi, a rendere nota la notizia è stato il club attraverso un comunicato:

ACF Fiorentina comunica che, in seguito a comparsa di febbre e malessere generale nella notte tra il 20 e 21 febbraio, il calciatore C. Kouamé è stato sottoposto nella mattina di oggi al test per valutare una possibile infezione malarica, alla quale è risultato positivo. Il calciatore è stato ricoverato per le cure opportune e verrà rivalutato nei prossimi giorni”

Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano

La situazione salutare di Kouamè verrà valutata prossimamente, ma le sensazioni sono che potrebbe stare lontano dai campi per un po' di giornate.

LEGGI ANCHE: Intreccio panchine: se partono Palladino e Italiano, Monza e Fiorentina su Gilardino
 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Ravezzani contro Allegri: "Raramente superano il centrocampo..."

💬 Commenti