Domenech punge l'arbitro della Finale del 2006: "Testata di Zidane? Fu la prima volta che venne usato il video per arbitrare. Non potevano utilizzare l'immagine"
Calcio

Domenech punge l'arbitro della Finale del 2006: "Testata di Zidane? Non potevano utilizzare l'immagine. Fu la prima volta che venne usato il video per arbitrare"

L'intervista di Raymond Domenech, ex Ct della Francia nel Mondiale del 2006 e del 2010, al quotidiano Olé

Alessandro Pallotta
20.11.2022 11:12

Raymond Domenech, ex Ct della Francia nei mondiali del 2006 e del 2010, è stato intervistato dal quotidiano argentino Olé, parlando dei ricordi della finale della Coppa del Mondo persa contro l'Italia e dell'esperienza del 2010. 

Domenech punge l'arbitro della finale del 2006: “Non potevano usare il Video”

Nell'intervista, Raymond Domenech, ha rilasciato delle dichiarazioni sulla finale Mondiale persa contro l'Italia nel 2006 e sulla testata di Zidane. Ecco cosa ha affermato:

"Si poteva prevenire la testata di Zidane? È stato come quando un aereo precipita, piccole cose che si sommano. Uno degli uomini che potevano cambiare le cose non era con noi. È stata una catastrofe, e non si può spiegare. Non ci sono stati problemi prima, la squadra stava bene, tutto stava andando bene. Nessuno può dire esattamente perché è successo».

Lo stesso ex Ct della Francia, sul comportamento dell'arbitro del match, ha affermato:

“Fu la prima volta che venne usato il video per arbitrare. L’arbitro non aveva visto nulla, né gli assistenti, gli unici che l’avevano visto erano Buffon, Zidane e “l’altro” - Materazzi - . Il quarto uomo ha visto in tv quel che è successo e lo ha detto all’arbitro. Il Var è nato per la prima volta nel 2006".

Sull'utilizzo dell'immagine per l'intervento dell'arbitro, Domenech ha dichiarato:

 "Era regolamentare all'epoca? Non potevano utilizzarla. Ho cercato di trattenere il quarto arbitro, di parlare con l’arbitro, ma non voleva ascoltarmi. Se la gente avesse capito tutto quello che ho detto all’arbitro in quel momento, sarei stato squalificato per dieci anni”.

Fonte: IlNapolista, data: 22 ott 2022

Wanda Nara video da capogiro su Instagram

LEGGI ANCHE: Gilardino ricorda i Mondiali 2006: "Emozioni indescrivibili"

Chiellini e la confessione su Sarri: "Il suo calcio è pura utopia. Una grande squadra non ha tempo di..."
Calciomercato Lazio, Lotito chiaro: sotto questa cifra non venderà Luis Alberto