Moggi contro Spalletti
Calcio

Moggi contro Spalletti: "Ha sbagliato e lo dicono i risultati. Non mi è piaciuta l'amministrazione della squadra"

L'ex direttore sportivo punta il dito contro Luciano Spalletti

Rudy Galetti
05.05.2022 15:54

Luciano Moggi, raggiunto dai microfoni di Radio Marte, parlando dell’attuale momento del Napoli, ha puntato il dito contro Luciano Spalletti, reo di aver commesso numerosi errori nella gestione della squadra. Ecco le sue dichiarazioni: 

Non mi è piaciuta l’amministrazione della squadra di quest’anno nel Napoli, ovvero intendo l’allenatore. Non mi sono piaciuti i cambi, non li ho capiti. Poi, può anche darsi che i giocatori abbiano chiesto di uscire perché stanchi o acciaccati, ma mi dispiace perché il Napoli aveva la squadra per vincere. Ancora non ho capito come abbiano fatto a subire 3 gol dall’Empoli che fatica a segnare. Quando la società dice che lo scudetto non è l’obiettivo, condiziona tutta la squadra e siccome il Napoli ha in rosa calciatori da tanti anni, farei piazza pulita. Serve gente che ha il senso delle vittorie, il carisma e la voglia di vincere, mi pare che i calciatori di oggi invece, si siano un po’ adagiati. C’è troppa gente abituata a non vincere. Spalletti in alcuni momenti ha sbagliato e lo dicono i risultati.

LEGGI ANCHE: Revenge porn, indagato un ex giocatore di Lazio e Napoli: scatta la perquisizione degli agenti

 

Cassano: "Sapete cosa mi dicevano le donne? Il calcio fa miracoli"
Allegri: "La Coppa Italia è un obiettivo, ma col Genoa in campo i migliori. Ancelotti? È come un vestito blu"