Le prestazioni poco convincenti che però fanno il palio con quelle di tutta la rosa biancoceleste in generale e la richiesta di rinnovo a 4 milioni considerata troppo alta, di fatto con ogni probabilità escludono Felipe Anderson dal progetto tecnico della Lazio nella prossima stagione. A credere ancora però nelle capacità del brasiliano sembra essere la Juventus, che gli avrebbe formulato una offerta per quando andrà in scadenza e attenderebbe la risposta del giocatore. In ballo anche la questione sul successore di Allegri con Motta tra i papabili

I numeri di Felipe Anderson 

In questa stagione Felipe Anderson tra Serie A, Champions League, Coppa Italia e Supercoppa Italiana ha giocato un totale di 31 partite finora mettendo a segno 2 gol e 7 assist. Dopo la cessione al West Ham nella stagione 2018/2019 e la breve esperienza col Porto, é tornato alla Lazio nell'annata 2021-2022. In totale negli 8 anni passati a Roma ha collezionato 306 apparizioni in maglia biancoceleste, condite da 55 reti e 63 assist.

La proposta della Juventus

Cristiano Giuntoli
Giuntoli ds Juventus

Per la Juventus quello di Felipe Anderson nonostante i 31 anni d'età che compirà ad aprile, rientra tra i profili ricercati dal ds Cristiano Giuntoli: un esterno d'attacco che può diventare un jolly essendo capace di variare su tutto il fronte d'attacco e che può arrivare a parametro zero. A curare i suoi interessi c'é la sorella Juliana Gomes che gli fa da agente e che ha fatto la stessa proposta avanzata alla Lazio: 4 milioni netti più bonus a stagione per 4 anni. Offerta che anche la dirigenza bianconera ha rifiutato, rilanciando però con una tra i 2,5 e i 3  milioni di euro per 2-3 anni più bonus. Ora attende la sua risposta.

LEGGI ANCHE: Juventus: rinnovo di contratto e numero 10 per Yldiz, possibile addio di Chiesa? 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Verso Roma-Inter: dubbi sulla presenza e sul futuro per Dumfries

💬 Commenti