La sconfitta con la Fiorentina di lunedì ha probabilmente fatto uscire gli ultimi scheletri che si nascondevano nell'armadio nel rapporto tra il presidente della Lazio Claudio Lotito e il tecnico Maurizio Sarri, che ha iniziato a deteriorarsi al termine della sessione di calciomercato estiva per gli arrivi che non sono stati quelli richiesti. La risposta del patron biancoceleste alle dichiarazioni fatte in conferenza stampa a fine gara, spingono ad ipotizzare un divorzio a fine stagione.

I numeri della Lazio 

La brillante stagione dello scorso anno chiusa al secondo posto e con la seconda miglior difesa del campionato, sembra un lontano ricordo paragonata al rendimento attuale. La Lazio dopo 26 giornate disputate é all'ottavo posto in classifica con 28 reti incassate, solo quattro in meno di quelle realizzate. Dodici sono le vittorie e dieci le sconfitte, mentre preoccupa anche la distanza dalle rivali per un posto nelle coppe europee: il Bologna che occupa il quarto e ultimo posto valido per l'ingresso in Champions League salvo aperture a cinque squadre, é distante otto punti mentre sono sei quelli che separano i biancocelesti dall'Atalanta, al quinto posto valido per accedere all'Europa League.

Claudio Lotito
Lotito presidente Lazio

Rapporti tesi tra Lotito e Sarri

Sarri dopo aver criticato la squadra nello spogliatoio per la sconfitta, in conferenza stampa nella pancia dell'Artemio Franchi ha di nuovo puntato il dito sull'inadeguatezza della rosa della Lazio per affrontare quattro competizioni. In precedenza si era lamentato della campagna acquisti, dichiarando che erano arrivati giocatori con caratteristiche differenti da quelli voluti da lui. L'ennesima accusa non é piaciuta a Lotito che lo ha invitato ad assumersi le sue responsabilità per la stagione sotto le aspettative. Il contratto é in scadenza tra un anno nel 2025, ma un divorzio in estate appare sempre più probabile.

LEGGI ANCHE: Lazio, Lotito duro: "Sarri si assuma le sue responsabilità invece di trovare alibi"

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Tommaso Paradiso attacca Lotito: "Se vuole il bene della Lazio deve cedere la società"

💬 Commenti