Marko Arnautovic festeggiato dopo il gol alla Juventus (ph. Image Sport)
Serie A

Le pagelle di Juventus-Bologna: Medel immortale, Arnautovic decisivo

Il Bologna viene raggiunto nel finale dalla Juventus. Bene Medel e Arnautovic, Barrow in difficoltà

Luca Nigro
16.04.2022 20:57

Skorupski 6 - Quasi mai impegnato, quando è chiamato in causa si fa trovare pronto. Unica pecca, un'uscita un pò goffa. Incolpevole sulla rete di Vlahovic.

Soumaoro 5,5 - Bene fino al momento dell'episodio contestato per il fallo su Morata. Il rosso ci sta, sul fallo poteva forse fare una scelta diversa. 

Medel 7 - Grandissima prestazione contro un cliente scomodissmo come Vlahovic. Il serbo segna solo quando il cileno non è più in campo. Proteste eccessive che gli costano il rosso ma la prestazione è da lodare. Immortale.

Theate 6 - Bene in marcatura, sempre sul pezzo. Un pò impreciso quando deve impostare.

Hickey 6,5 - Nel primo tempo tre chiusure su Morata sono da applausi. Cala nella ripresa ma la gara rimane di ottimo livello.

Soriano 6,5 - Bene in entrambe le fasi, assiste bene l'attacco e la difesa. L'assist sul gol di Arnautovic è da applausi. Ritrovato. Dal 75' Kasius s.v. - Dopo la concitata azione che porta alla doppia espulsione, esce per far spazio all'argentino. Dall'87' Dominguez s.v. - In campo negli ultimi minuti per difendere il risultato.

Schouten 6.5 - Tanta sostanza davanti alla propria area. Ruba tanti palloni e imposta. Entra sul gol di Arnautovic duettando con Soriano. Indispensabile.

LEGGI ANCHE 👉🏼 Le pagelle di Juventus-Bologna: De Ligt croce, Morata-Vlahovic delizie di un pari sofferto...fino alla fine

Svanberg 6 - Gara fatta di buone cose ma condita anche da qualche errore. Va al tiro tre volte, legge bene alcune linee di passaggio juventine che permettono ai suoi di ripartire. Dal 75' Aebischer 6 - Si sistema sul centro sinistra e aiuta i suoi nel difficile finale di partita.

Dijks 6,5 - Dopo quella con la Samp, altra prova importante dell'olandese. Per due volte salta con eleganza gli avversarsi arrivando sul fondo. In difesa è prezioso con le sue chiusure. In crescita.

Orsolini 5,5 - Pronti via sbaglia un gol, poi tanti errori a finire i suoi primi 45 minuti. Nella ripresa aggiusta la mira e calibra meglio le giocate. Dall'86' Bonifazi s.v. - In campo dopo la doppia espulsione di Soumaoro e Medel, si sistema in mezzo aiutando la squadra.

Arnautovic 7 - Nel primo tempo è impreciso ma dà una mano in fase difensivo. Nella ripresa ritorna a fare l'attaccante e in 7 minuti prima sforna un assist per Svanberg, poi sfiora la rete e infine trafigge la Juventus con un gol bello e importante. Terzo in due gare. Ammonito e diffidato salterà l'Udinese. Decisivo. Dal 65' Barrow 5,5 - Non in grandissima forma, è quello che soffre di più il momento della gara. 

Mihajlovic (in panchina Tanjga) 6,5 - Altra partita importante dopo quelle contro Milan e Sampdoria. Per poco i rossoblù non strappano i tre punti ad una Juventus in difficoltà. Prestazione superlativa che fa accrescere ancora di più il rammarico per una stagione che poteva essere diversa.

LEGGI ANCHE 👉🏼 Baggio duro: “In tv ex calciatori fanno i professori, ma erano incapaci di fare tre palleggi con le mani”

Sconcerti attacca l’Inter su Calciopoli: “Li hanno fatti vincere senza motivo, arrivarono terzi”
Serie A, le formazioni ufficiali di Juventus-Bologna: Allegri a trazione anteriore, gioca Orsolini