Michele Criscitiello letteralmente scatenato a Sportitalia Cafè. Il motivo? L’attuale classifica di Serie A, stravolta momentaneamente per via di alcuni recuperi che riguardano alcune squadre nostrane dopo la Supercoppa italiana giocata in Arabia. 
 

Le considerazioni durissime di Criscitiello in merito al campionato di Serie A

Ecco le parole del direttore di Sportitalia, raccolte dai colleghi di AreaNapoli

“La Supercoppa Italiana ci ha rovinato perché non si riesce a fare una classifica giusta. L'Atalanta è a 36 con una partita in meno, il Milan è a 46 punti con una partita in più“

Criscitiello
Il giornalista Michele Criscitiello 


Le precisazioni di Criscitiello sulla Serie A

Il giornalista ha poi concluso il suo pensiero così:

”Tutte le squadra a sinistra hanno una partita in meno. Se c'è una cosa che mi innervosisce è proprio questo. Prenderei il televisore e lo spaccherei. Mi viene voglia di buttarlo per terra quando vedo una classifica che non è reale con l'asterisco. Una roba che mi manda in bestia perché al momento non posso fare ragionamenti sulla lotta scudetto, sul quarto posto, sulla lotta retrocessione...Tutto questo perché dovevi fare la Supercoppa maledetta a gennaio che sembrava il trofeo Tim e adesso bisogna recuperare le partite più avanti

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Pavan: "Trattamento diverso tra Juventus e le altre. Con l'Inter? Speriamo nel Var imparziale"

💬 Commenti