Match pazzesco quello tra la Roma di De Rossi e l'Inter di Simone Inzaghi, sotto nel primo tempo ma che ha poi rimontato nel secondo grazie ad un ispiratissimo Marcus Thuram. La rete del 3-2, però, ha suscitato parecchi dubbi: doveva essere attribuita a Thuram oppure bisognava considerarla come autorete di Angelino? Ecco la scelta ufficiale della Lega Serie A.

Roma-Inter, autogol di Angelino o rete di Thuram? La decisione

Francesco Acerbi
Francesco Acerbi colpisce di testa

Siamo al 56'. L'Inter completa la contro-rimonta: azione svolta a sinistra, Mkhitaryan mette in mezzo ed Angelino, per anticipare Thuram, si butta la palla nella propria porta. Autogol e dunque rete del 3-2 che non viene assegnata all'attaccante francese. La Roma adesso è in difficoltà, con pochi minuti a disposizione per provare a pareggiare o anche solo ipotizzare un'altra possibile rimonta. Per la prima volta da quando è arrivato, quindi, Daniele De Rossi potrebbe non ottenere i tre punti e quindi si arresta qui per il momento la corsa al quarto posto.

LEGGI ANCHE: Inter, Dumfries verso l'addio: spunta una pretendente

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Roma-Inter, parla De Rossi: "Non siamo inferiori a nessuno"

💬 Commenti