Il giornalista Ivan Zazzaroni ha ricordato la scomparsa un anno fa del suo grande amico Sinisa Mihajlovic e lo ha fatto non solo attraverso Il Corriere dello Sport - quotidiano di cui è direttore - ma anche durante il programma televisivo di Rai 1, Ballando con le Stelle.

 

Le parole amare di Zazzaroni su Mihajlovic a Ballando con le Stelle

Durante il celebre programma televisivo di Rai 1, Wanda Nara ha rivelato alcuni particolari di come sta affrontando la sua battaglia contro la leucemia. La giuria di ballo - ha commentato le parole forti di Wanda Nara e Zazzaroni - essendo tra i giurati - ha colto l’occasione per chiarire un concetto che lo riguarda. La ragazza argentina ha dichiarato che la sua malattia venne rivelata dai media a sua insaputa e circa questo aspetto, il giornalista è intervenuto così: 
 

“Mi trovo a disagio in questa situazione. Ricorre un anno dalla morte di Sinisa e io anni fa sono stato protagonista involontario di una specie di scandalo. Non ho mai parlato di leucemia o di malattia ma il web mi ha accusato di questo. Io parlai di una visita che Sinisa avrebbe dovuto effettuare nei tre giorni successivi. Io quella ferita me la porto ancora , tant'è che lui dopo tre giorni mi mandava i cuori“

Mihajlovic
Mihajlovic con l’ex portiere del Milan, Donnarumma 

La conclusione dell’intervento di Zazzaroni 

Il noto giornalista sportivo ha poi concluso il suo chiarimento nei confronti dell’ex calciatore di Lazio e Inter, dichiarandosi dispiaciuto per quanto è successo. Ecco tutta l’amarezza delle parole di Zazzaroni circa l’episodio inerente a Sinisa Mihajlovic: 

“Sono molto dispiaciuto perché non ho mai superato quel momento, nel senso che lui in una conferenza stampa disse che avevo rovinato 20 anni di amicizia. Ti posso garantire che ho passato dei giorni terribili e capisco quello che dice Wanda”

 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Udinese, Lucca: "Vi dico il mio più grande sogno. All'Ajax non ha funzionato perché..."

💬 Commenti