Pochi giorni fa sarebbe dovuto essere il giorno della presentazone di uno dei due acquisti già sicuri che andranno a rinforzare l'Inter nella prossima stagione, a prescindere o meno se sulla maglia tornerà a stamparsi il tricolore come i punti di vantaggio sulla Juventus in campionato sembrano suggerire. Taremi arebbe dovuto svolgere le visite mediche con i nerazzurri che sono state rinviate, prima di aggregarsi a fine stagione. Il tecnico del Porto Sergio Conceicao ha spiegato i retroscena della decisione.

Inter-Taremi: i dettagli dell'accordo

Mehdi Taremi é rientrato dall'avventura in Coppa d'Asia dove il suo Iran si é arreso per 3-2 al Qatar in semifinale. A giugno scadrà il contratto con i Dragoes e ha già trovato l'accordo per il trasferimento all'Inter. Si legherà alla società di Via della Liberazione fino al 2026, con la possibilità di estendere il contratto fino a giugno del 2027. Ingaggio triennale a 3 milioni di euro a stagione per l'attaccante.

Marcus Thuram
Thuram Inter

Inter-Taremi: le parole di Conceicao

Sergio Conceicao ha parlato di Taremi e delle presunte visite mediche fissate con l'Inter, nella conferenza stampa che precede la sfida di domani tra il Porto e l'Estrela Amadora alle ore 21:30. Queste le parole del tecnico:

Non so se ci fosse un aereo prenotato per Milano perché non lavoro in aeroporto. Lui ha un contratto fino a giugno e rispetta la società, appena tornato dalla Coppa d'Asia si é messo subito a disposizione ed era pronto a scendere in campo con l'Arouca. Noi lo rispettiamo per quello che ha fatto, é davanti a Hulk per gol segnati con meno partite giocate

LEGGI ANCHE: Collovati: "Juventus imbarazzante, l'Inter ha già in mano lo scudetto. Allegri? Il primo a..." 

   

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Milan, contatti con Maignan per il rinnovo: parti ancora distanti

💬 Commenti