Il calcio ha il potere di regalare storie epiche e imprevedibili, e quella del Golden Lion, club della Martinica francese, nella Coppa di Francia 2024, è destinata a rimanere impressa nella memoria degli appassionati. La trasferta di oltre 8000 chilometri si è trasformata in un incubo per la squadra d'oltreoceano, che ha subìto una disfatta senza precedenti contro il Lille.

8000 km e 12 gol subiti: la disfatta storia del Golden Lion con il Lille

Lille Golden Lion
Lille-Golden Lion, Coppa di Francia

Nella fase dei trentaduesimi di finale, il Golden Lion si è trovato di fronte al temibile Lille, attuale squadra campione in carica della Ligue 1. La sfida si preannunciava difficile per gli ospiti, ma nessuno avrebbe potuto prevedere l'epilogo devastante che si è verificato sul campo.

Il Lille ha dimostrato la propria superiorità fin dall'inizio, infliggendo una sconfitta impietosa al Golden Lion con un incredibile risultato di 12-0. Il match è stato segnato da esibizioni straordinarie, con triplette di David e Zhegrova, doppiette di Yazıcı e Haraldsson, e le reti di Messousa e Tiago Santos che hanno completato la serata a dir poco devastante del Golden Lion.

Nonostante il risultato travolgente, la squadra martinicana non dimenticherà facilmente questa storica trasferta, che rappresenta comunque un capitolo significativo nella sua partecipazione alla Coppa di Francia. Il Golden Lion ha dimostrato coraggio nel qualificarsi per i trentaduesimi di finale, sconfiggendo avversari lungo il percorso e guadagnandosi il rispetto nel panorama calcistico francese.

Coppa di Francia 2024, il quadro completo della competizione

Questo il quadro completo della competizione:

5 gennaio
Entente Feignies Aulnoye-Quevilly-Rouen 1-0
Chambly-Racing Club de France 1-2
Sarreguemines-Valenciennes 0-2
Challans-Rodez 0-4
Pau-Nantes 1-4
Metz-Clermont 1-1 (2-5 DcR)

6 gennaio
Lille - Golden Lion 12-0
Saint-Omer - Dunkerque 2-3
Lyon La Duchère - Le Puy 1-2
Brest - Angers 1-0
Sochaux - Lorient 2-1
Nizza - Auxerre 1-0 dcr
Fabregues - Trelissac-Antonne Périgord 1-4
Ales - Paris FC 1-2
Orleans - Nimes 2-1
Romorantin - Moulien 4-0
Sannois - Bordeaux 1-2 dcr
Avoine - Strasburgo 0-4
Les Herbiers - Chateauroux 2-3

*In neretto le qualificate ai sedicesimi

Il viaggio di oltre 8000 chilometri può aver portato a una disfatta sul campo, ma il Golden Lion può guardare avanti con la consapevolezza di aver compiuto un passo importante nella sua storia sportiva. Nel mondo del calcio, le sorprese sono sempre dietro l'angolo, e la Coppa di Francia continuerà a regalare emozioni e storie da raccontare. 

LEGGI ANCHE: Pres. Lille: "Renato Sanches partirà, per lui o Milan o PSG. Ancora nessun accordo"

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Inter favorita da arbitri? Bargiggia sbotta: “Bastoni e Bisseck fanno pensare a malafede”

💬 Commenti