A San Siro, al termine della sconfitta del Milan sull'Atalanta di Gian Piero Gasperini nel match di Coppa Italia valido per i quarti di finale, è intervenuto Stefano Pioli. Il tecnico rossonero ha parlato così ai microfoni di Mediaset.

Pioli sicuro: “Il rigore su Mirančuk non c'era, Rejinders-De Roon nemmeno

“Abbiamo giocato un buonissimo primo tempo ma poi abbiamo concesso un'ingenuità grossa. Tuttavia il secondo tempo è cambiato su un rigore che non c'era. Sul tocco di mano di Holm invece è difficile dire se ci fosse rigore: a vederlo così mi sembra strano che l'arbitro non sia stato richiamato quantomeno per rivederlo al monitor. Ma il primo rigore ha cambiato la partita e non c'era: Mirančuk trascina la gamba. Peccato perché la Coppa Italia era un obiettivo per noi. La spinta di Rejinders su De Roon? Non mi sembrava rigore".

Teun Koopmeiners
Teun Koopmeiners mentre esulta dopo la doppietta contro il Milan (ph.Image Sport)

L'analisi del match di Stefano Pioli

“Nella seconda frazione c'era tutto il tempo per rimediare allo svantaggio ma purtroppo non siamo riusciti a riprendere una partita difficile ed equilibrata. Dovevamo stare più bassi con gli esterni per giocare con i tre attaccanti”. 

Sfogo social di Leao, Pioli lo asseconda

Il tecnico rossonero è poi tornato nuovamente sul rigore di Jimenez su Mirančuk, non biasimando Rafael Leao che si è lasciato andare ad uno sfogo sui social accompagnato da due didascalie: un “incredibile” sul primo e tre punti di sospensione sul secondo. 

“Non è rigore, non avevo bisogno nemmeno di rivederlo, ho visto che la palla era stata deviata e che Mirančuk fosse già in volo. Peccato perché si possono perdere partite se gli avversari giocano meglio ma la partita era equilibrata e il rigore ha fatto pendere l'ago della bilancia dalla parte dell'Atalanta”.

IL TWEET DI LEAO:

LEGGI ANCHE: Milan-Atalanta, scontro spaventoso per Gabbia e De Roon (VIDEO): le loro condizioni

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Atalanta, Musso chiede la cessione: si affaccia il Galatasaray

💬 Commenti