Non è stata una prima parte di stagione entusiasmante per il Napoli di Mazzarri, che ha ereditato la panchina da Rudi Garcia. La squadra partenopea è attualmente fuori dalla zona Champions League, visto l'ottimo cammino del grande Bologna di Thiago Motta e della sconfitta subìta questa sera contro la Roma di José Mourinho. In tutto ciò, Victor Osimhen, punta di diamante del club azzurro e fresco di rinnovo, starà fuori per un po'. Ecco quando l'attaccante potrebbe ritornare.

Napoli, Mazzarri perde Osimhen: ecco quando tornerà

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri dà indicazioni

Victor Osimhen saluta il 2023 del Napoli con un'espulsione. L'attaccante dei partenopei è stato prima ammonito al 73' del match, per poi essere espulso all'86' per doppia ammonizione. Il Napoli perde la testa dunque, visto che oltre al bomber nigeriano è stato espulso pochi minuti prima anche Matteo Politano, esterno offensivo ed unico giocatore di ruolo in quella zona del campo. Gli azzurri nel prossimo turno di campionato dovranno fare a meno della prima punta, leader indiscusso, e dell'esterno, che spesso nel corso dell'annata ha creato dinamiche interessanti e dato imprevedibilità alla manovra azzurra.

Napoli, i numeri di Osimhen in questa stagione

La stagione di Osimhen è opposta a quella del Napoli targato Mazzarri. L'attaccante nigeriano ha collezionato tredici presenze, complice anche l'infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo per circa un mese e mezzo, ed ha messo a segno sette reti, di cui due su rigore. Gli assist serviti ai compagni sono stati due, come le ammonizioni ricevute. Gli azzurri dovranno ora fare a meno di lui nel prossimo match, e lo riavranno a disposizione solo nel 2024, sperando che la stagione azzurra possa cambiare e dare soddisfazioni.

LEGGI ANCHE: Roma-Napoli è Lukaku vs Osimhen: le due punte a confronto

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Roma, Mourinho: "Champions? Con tutti a disposizione, sì"

💬 Commenti