Ennesima brutta notizia per il Bologna di Thiago Motta che non sta vivendo un bel periodo di forma per via degli infortuni che continuano a mettere in difficoltà la squadra dopo l'avvio da sogno in campionato. I rossoblu sono praticamente decimati dagli infortuni e dalle squalifiche, nella gara contro il Cagliari risalta l'assenza del bomber Joshua Zirkzee per somma di ammonizioni, oltre Karlsson, Saelemaekers, Ndoye e Soumaro tutti infortunati, mentre El Azzouzi è fuori per la coppa d'Africa. A questi si aggiunge la squalifica di Posch che salterà la gara contro il Milan.

Cagliari Bologna 2-1, golazo di Orsolini e Petagna pareggia a porta vuota e autogol di Calafiori

Alle ore 15.00 si è giocata una partita importante per entrambe le squadre con motivazioni diverse, il Bologna di Thiago Motta, decimato dagli infortuni aveva bisogno di ricominciare a trovare risultati positivi nonostante le assenze di tanti giocatori fondamentali per il gioco dell'allenatore, uno su tutti Zirkzee squalificato. Il Cagliari di Ranieri invece ha conquistato tre punti in casa utili per raggiungere il prima possibile la salvezza. Il match ha visto il Bologna andare in vantaggio grazie ad una giocata da campione di Orsolini che ha portato un po' di polemiche visto che il pallone sembrava essere uscito fuori la linea di fondo. Pochi minuti dopo Petagna si è trovato da solo davanti a Skorupski, è riuscito a saltarlo e ha pareggiato i conti. Al 69' un autogol di Calafiori regala il vantaggio e i 3 punti al Cagliari.

Riccardo Orsolini
Riccardo Orsolini

Stefan Posch squalificato: non ci sarà contro il Milan

La situazione si complica ancora di più per il Bologna di Thiago Motta che dovrà fare a meno anche del suo terzino destro nella partita contro il Milan. Posch, ammonito soltanto al secondo minuti di gioco, sarà l'ennesimo assente nella successiva gara che salterà perchè era diffidato.

LEGGI ANCHE: Bologna, chiuso l'affare Ilic: i dettagli dell'operazione
 

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Thiago Motta: "Abbiamo concesso due gol ad una squadra che ha creato poco"

💬 Commenti