Nicola Sansone (ph. bolognafc.it)
Serie A

Sansone: "Peccato non aver giocato spesso con Arna. Cosa farò a giugno? Non ci penso"

Alla vigilia di Roma-Bologna oltre ad Emilio De Leo, collaboratore tecnico di Sinisa Mihajlovic, è intervenuto in conferenza stampa anche il centrocampista rossoblù Nicola Sansone

Ludovica Carlucci
30.04.2022 10:46

Alla vigilia di Roma-Bologna oltre ad Emilio De Leo, collaboratore tecnico di Sinisa Mihajlovic, è intervenuto in conferenza stampa anche il centrocampista rossoblù Nicola Sansone. Di seguito le sue parole riportate da TMW:

Raccontaci l'abbraccio con Soriano, il periodo di astinenza dal gol e cosa significa per voi
"Spero che si sbloccherà presto, noi andiamo in vacanza con le nostre famiglie, spero possa farlo al più presto magari già da domani".

Come va la concorrenza con Barrow e Orsolini? Come ti senti a giocare con Arnautovic?
"Sono partito spesso dalla panchina, ma sto bene. Peccato non aver giocato spesso con Arna, in campo ci troviamo bene".

Stai pensando cosa farai a giugno? Hai fatto tanta panchina quest'anno.
“No, non ci sto pensando, mancano quattro partite poi vedremo”.

Radu ha toccato la palla?
"Non saprei è stato tutto molto rapido, ma io per sicurezza ho segnato"

Credi al destino? 2 gol di fila dopo 1 anno di astinenza?
"È stato bello, mi dispiace per Radu ma sono convinto che comunque si riprenderà".

LEGGI ANCHE: Bologna, De Leo: "La Roma è una delle migliori del campionato. Servirà una gara a viso aperto"

Baggio contro Bruno? “Ex calciatori professori in tv, non sapevano fare tre palleggi con le mani”
Crisi Napoli, Corbo: "ADL offre cene con la sua pittoresca avarizia, ma perchè non risponde a queste sette domande?"