A distanza di una settimana esatta, l'episodio del calcio di rigore in Inter-Genoa per fallo di Frendrup su Barella continua a far discutere. Il contrasto in area ha lasciato evidenti strascichi, tanto da portare lo stesso centrocampista a scusarsi al termine della partita contro il Bologna. Ad Open VAR di DAZN, nella serata di ieri, sono state chiarite le dinamiche dell'accaduto.

L'audio del VAR

VAR
VAR indicato sul tabellone

Questo l'audio del VAR:

“Lui ha fischiato il rigore? Prende il pallone ma lo travolge, non può intervenire così.”

Audio dopo la revisione al monitor:

“No Dani, per me questo è rigore anche se tocca il pallone. Fammi vedere un'altra immagine perché per me questo è rigore. Sì, lo valuto rigore, per me è così, non può entrare così.”

Queste le parole di Dino Tommasi, vice commissario della CAN:

“Ha sbagliato? Direi di sì. La sensazione del campo ci può stare, vede un intervento irruento, uno sfioramento del pallone e concede un rigore. Bravo il VAR a richiamarlo. Ayroldi avrebbe dovuto visionare con più apertura le immagini proposte.”

LEGGI ANCHE: Inter: brutte notizie per Inzaghi, sensazioni negative per Arnautovic e Carlos Augusto

 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Napoli, le parole di Capello: "Kvaratskhelia l'uomo Champions, su Osimhen..."

💬 Commenti