Jannik Sinner e Carlos Alcaraz si qualificano per i quarti di finale a Miami. L'italiano ha superato O'Connell con il punteggio di 6-4 6-3, mentre allo Spagnolo è bastato un doppio 6-3 per liberarsi di un comunque positivo Musetti. Lo scorso anno i due si affrontarono in semifinale, questa volta però solo un'eventuale finale li vedrebbe affrontarsi. Chiaramente i due super favoriti del torneo, i due amici e rivali si contendono anche la posizione numero 2 in classifica mondiale. 

Machac e Dimitrov verso le semifinali di Miami

Se fra Sinner e la semifinale c'è di mezzo Machac; per Alcaraz il prossimo scoglio fa il nome di Grigor Dimitrov. Il ceco è in grande forma, ha battuto Rublev, Murray e Arnaldi e si trova a suo agio in condizioni ventose come quelle della Florida: sottovalutarlo sarebbe un errore. Detto questo, l'altoatesino rimane favorito, nonostante nei turni precedenti non abbia espresso il suo miglior gioco. Per Carlitos invece la sfida sulla carta è più complicata. Il bulgaro sta giocando uno dei tennis migliori della sua carriera ed è sicuramente in fiducia. In carriera non è però mai riuscito a fare quello step ulteriore per scalfire i più forti e dunque lo spagnolo parte decisamente in vantaggio. Anche perché, dopo il successo di Indian Wells, il classe 2003 sembra aver ritrovato quel tennis potente e spumeggiante che lo ha portato a vincere Wimbledon lo scorso anno. 

Alcaraz
Alcaraz a Wimbledon (ph. Image-Sport)

Cosa deve fare Sinner per superare Alcaraz in classifica?

Anche questa settimana, come già era avvenuto nel master 1000 californiano la scorsa, Jannik potrebbe superare Carlos e salire al numero 2. Il destino però non è nelle sole mani del giovane di Sesto Pusteria. Lui infatti ha bisogno di vincere il torneo per guadagnare punti (cambiale della finale persa dello scorso anno) e l'iberico deve invece perdere nella prossima sfida contro Dimitrov. Obiettivamente difficile possa avvenire, non impossibile. In ogni caso, la vicina stagione su terra rossa potrebbe rappresentare una possibilità ben più concreta di sorpasso

LEGGI ANCHE: Djokovic cambia: Ivanisevic non sarà più il suo allenatore

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Dove vedere Sinner-Machac, diretta TV e streaming gratis: OGGI LIVE

💬 Commenti