Tiago Pinto, ex general manager della Roma, ha rilasciato una lunga intervista a Sky Sport in cui ha parlato anche di Paulo Fonseca, sempre più vicino a diventare l'allenatore del Milan. Anche Paulo, quest'anno allenatore del Lille, è passato da Roma, riuscendo a raggiungere anche una semifinale di Europa League. Andiamo a vedere cosa ha detto.

Le parole di Tiago Pinto su Fonseca e sul suo lavoro al Lille

"Vedo questo trasferimento in Italia come un'opportunità che si merita. Ha fatto un lavoro incredibile al Lille, in un periodo di cambiamento della squadra che, al suo arrivo, aveva perso metà dei suoi giocatori. È riuscito ad avere due anni spettacolari con grandi risultati, con una grande campagna europea, ma soprattutto con un piano di gioco molto attrattivo che è stato elogiato da tutti. Ecco perché, al giorno d'oggi, venire in un club come il Milan è qualcosa che merita davvero".

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca (ph. Image Sport)

Le sue parole su cosa deve aspettarsi il Milan e le qualità del portoghese

"Subito i tifosi e la gente del club sentiranno che ha un'impronta molto forte sul gioco che vuole fare. E sono assolutamente certo che le cose andranno bene. Le squadre allenate da Paulo Fonseca hanno sempre avuto una grande identità: un calcio d'attacco e dinamico. È anche un allenatore noto per la sua capacità di valorizzare i giocatori, soprattutto i giovani, in ogni club. I giocatori sono migliorati, cresciuti e maturati con il suo metodo di lavoro. E poi è davvero un essere umano con valori e qualità umane superiori.

LEGGI ANCHE: Dalla Francia: tensioni Mbappé-PSG, cos'è successo

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Fiorentina, Italiano disperato e rabbia al Franchi: le due facce della finale di Conference

💬 Commenti