A Sud di Londra si respira un'aria diversa. Con l'arrivo di Olivier Glasner il Crystal Palace è tornato a giocare un calcio di livello, 10 punti nelle ultime 4 partite e questa sera a Selhurst Park arriva il Manchester United per il Monday Night.

Crystal Palace: Mateta e il ricordo di Crouch

Grande protagonista del momento è senza dubbio Jean-Philippe Mateta che con Roy Hodgson vedeva il campo con il binocolo, l'arrivo dell'allenatore austriaco invece ha ridato linfa vitale all'attaccante francese di 26 anni che ha toccato quota 11 gol in campionato. Titolare inamovibile dello scacchiere tattico di Glasner, Mateta corre, fa salire la squadra, segna ed è sempre nel vivo dell'azione. A molti ricorda un certo Peter Crouch per le movenze magari non elegantissime, ma il francese quando ha la palla tra i piedi legge il gioco con intelligenza e combina sempre qualcosa di importante. Con il contratto in scadenza a Giugno del 2026 il Palace dovrà sbrigarsi per mettere sotto chiave il contratto dell'attaccante che interessa anche in Serie A

Jean-Philippe Mateta
Jean-Philippe Mateta

Londra-Roma: biglietto di solo andata

A Roma, sponda giallorossa, iniziano a riflettere sulle mosse di mercato future e come puntellare l'attacco. I frequenti infortuni di Dybala destano pensieri, la situazione Lukaku non fa dormire sonni tranquillissimi, Abraham deve ancora recuperare a pieno dal brutto infortunio e bisogna capire che spazio troverà e se troverà spazio nelle gerarchie di De Rossi. Mateta fu vicino alla Salernitana qualche tempo fa, ma il francese rimase a Londra per giocarsi le proprie possibilità. Adesso però il valore dell'attaccante di Sevran è lievitato e il suo procuratore, Paul Latouche, potrebbe lavorare su più frangenti.

Il giocatore ha dimostrato sempre un grande attaccamento alla tifoseria delle Eagles e proprio ora che sta dimostrando tutto il proprio valore sarebbe un vero peccato vederlo andare via, dall'altra parte però le leggi di mercato sono ciniche e irriverenti. Mateta ha ancora un anno e mezzo di contratto con il Crystal Palace, ma se davvero la Roma volesse provare a bussare alla porta del club di Londra, potrebbero aprirsi diversi scenari all'orizzonte e vedere davvero il giocatore in Serie A.

Jean-Philippe Mateta
Jean-Philippe Mateta
Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Mondiale per Club, Inter e Juventus le italiane qualificate: tutto quello che c'è da sapere

💬 Commenti