Cruciani difende Vlahovic: "Non è un traditore, lo esponete a insulti e minacce: è una vergogna che..."
Serie A

Cruciani accusa: "Stagione disastrosa. In casa Juventus erano convinti che bastasse il ritorno di Allegri per vincere lo scudetto"

Il noto giornalista di fede laziale ha detto la sua sul difficile momento che sta attraversando la Juventus

Salvatore Delle Donne
10.05.2022 12:13

Ospite come di consueto della trasmissione Tiki Taka, il noto conduttore radiofonico Giuseppe Cruciani ha analizzato il difficile momento che sta attraversando la Juventus, senza risparmiare una frecciatina alla dirigenza. Una Juventus, obbligata a questo punto a vincere la Coppa Italia contro l'Inter, per salvare una stagione mediocre:

“La Juventus ha preso Allegri perchè era convinta che bastasse lui per tornare ad essere competitivi. Nella testa dei dirigenti il tecnico toscano avrebbe portato le garanzie necessarie per vincere nuovamente lo scudetto. Allegri se non vince la Coppa Italia ha fatto peggio di Pirlo, semplicemente una stagione disastrosa”.

 

 

 

Baggio contro Bruno? “Ex calciatori professori in tv, non sapevano fare tre palleggi con le mani”
Lotta Scudetto, Sabatini punge: "La non contemporaneità avvantaggia l'Inter. Se il Milan non dovesse battere l'Atalanta.."