Messi Argentina
Mondiali 2022

Mondiali Qatar, Bertoni: "Troppa tensione in Argentina-Olanda, la colpa è dell'arbitro. Messi non è stato irrispettoso"

L'ex calciatore argentino è intervenuto alla Gazzetta dello Sport soffermandosi sulla sfida con l'Olanda e sulle polemiche dopo l'esultanza argentina

Ludovica Carlucci
12.12.2022 12:52

Daniel Bertoni, ex calciatore argentino e Campione del mondo con la Nazionale Argentina nel 1978, è intervenuto in un'intervista alla Gazzetta dello Sport soffermandosi sulla sfida con l'Olanda e sulle polemiche dopo l'esultanza argentina: "C'era troppa tensione in campo, ma la colpa non è dei nostri giocatori né dell'Olanda, ma solo dell'arbitro che non ha gestito le situazioni più delicate. Non ho mai visto un calciatore andare a battere un rigore inseguito dai rivali. Non ce l'ho con nessuno, la colpa è dell'arbitro".

Bertoni ha poi aggiunto: "Messi e Van Gaal? Certe dichiarazioni fatte dagli allenatori prima della partita non dovevano essere prese alla lettera. Non penso che Messi sia stato irrispettoso, e non lo vedo nervoso. Piuttosto è davvero concentrato nel guidare questo gruppo, speriamo verso la gloria".

LEGGI ANCHE: Terremoto Juve, Bosco: "Pensano che i dirigenti bianconeri siano gente che va a comprare il parmigiano"

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Lo Monaco: "De Laurentiis un grande esempio per ciò che ha fatto: Il Marocco è una bella novità"