Brambati sicuro: "Lukaku è venuto all'Inter grazie a Dybala. L'argentino arriva ma parte qualcun altro"
Calcio

Brambati sicuro: "Paratici aveva il contratto di Lukaku già firmato, è venuto all'Inter grazie a Dybala. L'argentino arriva ma parte..."

Durante la trasmissione de Il Processo (7 Gold), Massimo Brambati ha svelato un retroscena su Lukaku e il suo pensiero sul Dybala.

Alessandro Pallotta
28.06.2022 21:08

Nel corso della trasmissione ‘Il Processo’ di 7 Gold, Massimo Brambati ha svelato un importante retroscena su Lukaku, risalente all'Estate del 2019. 
Ecco le sue parole:

Io ho saputo che quando Dybala stava per essere ceduto al Manchester United, il direttore sportivo Paratici della Juventus aveva già in mano sia il contratto di cessione di Dybala, sia il contratto di acquisizione di Lukaku, sia il contratto di Lukaku già firmato. Aveva già pronto tutto ma Dybala (…) non si è fatto trovare per due giorni e mezzo, si è reso irreperibile e dopodiché ha chiesto 15 milioni di pounds al Manchester che ne offriva 12”.

Il presentatore della trasmissione allora ha domandato: “Tu stai dicendo allora che Lukaku è venuto all'Inter grazie a Dybala?

Brambati ha risposto:

Beh questo sicuro. Però posso dire una cosa? Secondo me Dybala va all'Inter però all'Inter parte qualcun altro”. 

LEGGI ANCHE: Inter, Biasin spaventa i tifosi: "E' possibile che perda altri due titolari, uno l'ha praticamente già perso, poi credo che..."

 

Bruno attacca Bonucci: “Simulatore che grida con le mani in faccia. Glielo permettono in Italia”
Duro scontro tra Claudio Millocca e Paolo Del Genio: "Il Napoli non vince mai lo scudetto" "Quattro anni fa la Juve era superiore al Napoli e non ha vinto un bel niente. Sarri..."