Dopo la cocente eliminazione del Napoli in Coppa Italia per mano della Cremonese, è arrivato il turno anche della Roma. Serata brutta per i giallorossi che hanno incassato un altro ko, dopo quello in campionato del Maradona, sempre per mano della squadra di Ballardini che passa con merito sfruttando i tanti demeriti di una Roma messa male ed eliminando dalla suddetta competizione i padroni di casa dell'Olimpico. Il rigore di Dessers e l'autogol di Celik mettono in discesa la gara per la Cremonese, di Belotti il gol nel finale che non serve praticamente a nulla.

Roma-Cremonese 1-2, il tabellino

MARCATORI: 28′ Dessers (C) su rig., 48′ aut. Celik (C), 90’+3 Belotti (R)

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini (46′ Zalewski), Kumbulla (46′ Smalling), Ibanez; Celik, Tahirovic (57′ Abraham), Cristante (46′ Matic), El Shaarawy; Pellegrini, Volpato (46′ Dybala); Belotti.
A disp.: Boer, Svilar, Llorente, Solbakken, Camara, Wijnaldum, Bove, Faticanti, Silva.
All.: José Mourinho

CREMONESE (3-5-2): Sarr; Ferrari, Bianchetti, Aiwu; Ghiglione, Pickel (64′ Benassi), Meité, Castagnetti (83′ Galdames), Afena-Gyan (46′ Valeri); Tsadjout (66′ Ciofani), Dessers (46′ Okereke).
A disp.: Carnesecchi, Saro, Vasquez, Borghesan, Gardoni.
All.: Davide Ballardini

LEGGI ANCHE: Furia Brambati contro Bargiggia: “Adesso parla tu c***o! Non fai mai parlare, vaffanc**o”

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Targia sulle disdette DAZN: “Se voglio pago, sennò non ti guardo. Scelta tifosi Juventus legittima”

💬 Commenti