Moggi - Twitter
Serie A

Calciopoli, Moggi e l'intercettazione tra Carraro e Bergamo per un rigore non dato alla Lazio contro la Juventus nel 2005

L'ex dirigente della Juventus torna a parlare di Calciopoli e riporta una telefonata tra Carraro e Bergamo sull'arbitraggio contro la Lazio nel 2005

Serena Baldi
14.11.2022 18:26

Ieri sera la partita che ha chiuso la prima parte della Serie A, è stata quella di Juventus-Lazio, dove i bianconeri si sono imposti sui biancocelesti per 3-0. Questo pomeriggio, Luciano Moggi è tornato su una vecchia partita delle due squadre disputata nel 2005.

LEGGI ANCHE: Di Canio sulla Juventus: "Stava naufragando per colpa di Allegri. Era diventato un muro stucchevole, poi la svolta..."

Kean, dopo il gol in Juventus Lazio

Il Tweet di Moggi sulle intercettazioni telefoniche di Carraro e Bergamo per Juventus-Lazio nel 2005

3/02/2005 Carraro: «Bisogna dargli una mano». Bergamo «Le cose erano chiare, non l’ha fatto e se ne sta un mese a casa. La paga di persona», riferendosi all’arbitro per un rigore non dato alla Lazio in zona retrocessione.#calciopoli #cofanetto #christmasbox #Juve #Lazio

LEGGI ANCHE: Greggio: "Bisogna rendere onore ad Allegri che pian piano ha ricostruito la Juventus. Fagioli? Una garanzia!"

Per chi tifa Diletta Leotta? La regina di DAZN: "Simpatizzo per due squadre"
Classifica senza errori arbitrali dopo la 15ma giornata: un match importante falsato